Il canale Navile: da Bologna verso il mare Si consiglia di premere il tasto F11 in alto nella tastiera per avere le immagini a schermo intero

 

 

 

 

Le acque del torrente Aposa e del canale di Savena si immettono nel Navile attraverso un canale seminascosto

 

Il Navile visto da via Carracci

Attraversa poi il Parco Angeletti

 

Questa zona sta diventando un importante polo scientifico universitario

 

La fitta vegetazione nasconde vecchi casolari e ville

 

Il percorso incontra un ponte della ferrovia

 

Il sostegno del Torreggiani

 

Il sostegno del Landi

 

La conca del sostegno

 

Altre ville e casolari

 

Il sostegno

 

Il seicentesco ponte della Bionda attraverso il quale i cavalli che trainavano i barconi si spostavano sull'altra sponda del canale

 

Il castello Pallotti

 

 

La conca ellittica del sostegno

 

La Madonnina della Gabella che mi dicono sia stata rubata

 

L'antico ponte di Corticella scavalca il Navile

 

Oltre Corticella il Navile si perde un po' nella campagna

 

Lo ritroviamo presso Castel Maggiore con il suo sostegno in località Castello

 

 

 

 

 

Il Palazzo Rosso o Palazzo Pizzardi

 

 

Il canale costeggia il paese per perdersi poi nella campagna

 

Appena usciti dal paese si può seguire il canale per c. 500 metri di strada sterrata. Poi si entra in proprietà private attraverso cui non è consentito proseguire.

 

Lo si può ritrovare più avanti, nei pressi del borgo di Saletto

 

Qui siamo in via Ponticelli a Pegola nei pressi della Chiesa Abbandonata

 

A Pegola il Navile è costeggiato da una pista ciclabile sino a Malalbergo

 

Com'era prima e come è adesso....

 

L'inizio del percorso sotterraneo lungo tutto Malalbergo

 

Non conoscendo l'indole dei proprietari dei terreni da attraversare mi sono fermato ai margini scattando un'ultima malinconica fotografia...

Il Navile entra nel territorio proibito. Come ultima ratio non mi resta altro che mostrare la fine del Navile e la sua confluenza nel fiume Reno dal cielo, dove per ora non sono stati messi dei divieti.